Sulla Catalogna tutti zitti… Staranno aspettando ordini da Roma

Il nostro candidato sindaco Andrea Valcic è stato l’unico fra i candidati sindaco di Udine a esprimere una solidarietà netta e decisa al presidente Puigdemont e a tutti i catalani. Ieri, ’sulla nostra pagina Facebook ufficiale del Patto per Udine – Valcic Sindaco.

L’UNICO.

Questo è realizzare quello di cui tutti chiacchierano e nes’sun altro fa e farà: proporre Udine per un vero ruolo di capitale, e non soltanto del Friuli, ma europea. Sì, capitale europea: perché una capitale non lo è per la ’sua grandezza numerica ma per la ’sua grandezza ideale. E noi sentiamo importante il ruolo di rappresentare un territorio unico in Europa dove si incrociano le tre grandi culture europee: quella latina, tedesca e slava. Realizzare la loro convivenza, promuoverne lo sviluppo nelle rispettive specificità deve essere un esempio che offriamo a tutta l’Europa e di cui ci sentiamo investiti.

Andrea Valcic

ECCO LA DICHIARAZIONE DI IERI: «Non possiamo pensare ad una Udine fuori da quanto ’succede in Europa e nel mondo. Non bastano due giorni di “Vicino e lontano” per sentirsi a posto con la coscienza e anche alla moda. Solidarietà concreta per la lotta che il popolo catalano sostiene per decidere in autonomia il ’suo futuro. Libertà per il ’suo presidente Puigdemont e gli altri incarcerati. Udine: una città che guarda all’Europa dei Popoli e non degli stati centralisti.»

[Andrea Valcic]



YOU MAY LIKE