O ai vierzût pe prime volte il blog il furlanist intal 2003*, inte epoche di aur dai blog. Al è stât il prin blog dut scrit in lenghe furlane, e mi à permetût di fâ palestre tal scrivi (robe faturose ’parcè’ che a nô furlans nol è stât permetût di imparâ la nestre lenghe a scuele), disi ce che o pensavi, e cognossi tante biele int. O torni a vierzilu vuê, intal 2018, par dî ce che o pensi ’su lis elezions dai 4 di Març e par sostignî il Pat pe Autonomie, il partît par che mi candide al listin proporzionâl pal Senât inte circoscrizion di Udin-Pordenon


Ho aperto per la prima volta il blog il furlanist nel 2003*, nell’epoca d’oro dei blog. E’ stato il primo blog interamente scritto in lingua friulana, e mi ha permesso di far palestra nello scrivere (cosa non semplice perchè a noi friulani non è permesso di imparare la nostra lingua a scuola), dire quello che pensavo, e conoscere tante belle persone. Lo riapro oggi, nel 2018, per dire ancora quello che penso in vista delle elezioni del 4 marzo e a sostegno del Patto per l’Autonomia, il parito per il quale mi candido al listino proporzionale per il Senato nella circoscrizione Udine-Pordenone.

*Curiositât / curiosità: esiste un grande archivio dove vengono registrate tutte le pagine dei vari siti Web. In pratica immettendo l’indirizzo di un sito permette di vi’sualizzarne tutte le vecchie versioni e di poterci navigare pure. Nello specifico (ma dal 2004): ilfurlanist.splinder.it e ilfurlanist.splinder.com